Naso perfetto senza chirurgia? Oggi si può

Naso perfetto senza chirurgia? Oggi si può

Ogni giorno, molte persone, ricorrono alla chirurgia estetica per modificare qualcosa del proprio corpo.

La chirurgia estetica è una branca chirurgica che è finalizzata a migliorare o semplicemente modificare l’aspetto fisico di pazienti clinicamente sani. È anche definita chirurgia cosmetica.

Non tutti però hanno il “coraggio” di sottoporsi alla chirurgia, soprattutto quando si tratta di modificare il naso. Oggi per fortuna è nata una nuova tecnica: il rinofiller

Che cosa è il Rinofiller?

Il Rinofiller un’alternativa alla rinoplastica per il rimodellamento del naso.

Possiamo dire che quando si parla di rimodellamento del naso, di solito ci stiamo riferendo alla chirurgia estetica e quindi al trattamento chirurgico conosciuto come rinoplastica.

Ma non tutte le pazienti sono disposte a sottoporsi all’intervento chirurgico, soprattutto al naso, che è molto delicato e per cui oggi giorno abbiamo la possibilità di rimodellarlo attraverso dei trattamenti medici non invasivi che vengono chiamati in gergo rinofiller.

Il rinofiller è costituito da una serie di iniezioni di acido ialuronico che viene iniettato nella radice del naso che ne farà migliorare l’angolo sottonasale e nella zona a livello della punta per migliorarne la proiezione.

Il risultato è un naso che risulta più dritto, eventualmente più all’insù o alla “francese”,come viene spesso richiesto da molte pazienti.

Il tempo necessario per questo tipo di procedura è di circa 10 minuti o 15 minuti e viene effettuato con una parziale anestesia locale.

Questo ci permette di rimodellare il naso quasi senza dolore. Anzi è quasi sbagliato parlare di dolore, ma sarebbe meglio utilizzare il termine
fastidio.

Quindi c’è una procedura non chirurgica e non invasiva per ottenere un effetto simile a quello della rinoplastica: senza operazione e senza invasività. La differenza sostanziale è che questa procedure, non essendo un intervento, non può essere definitivo. Ha una durata che si attesta intorno ai 12-16 mesi, poi va ripetuto.

Non è adatto invece per chi ha già un naso importante, perché le iniezioni sono un riempitivo che serve a dare la forma desiderata al naso. Per ridurre le dimensioni di un naso grande diventa necessaria la rinoplastica.

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il Dott. Andrea Manconi, Chirurgo Plastico presso il Centro Medico Milano Unisalus.

Lascia un commento

SHEIN -Your Online Fashion Blouse
Chiudi il menu
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: